Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

DINAMICA DELLE STRUTTURE IN ZONA SISMICA

Corso Architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2022/2023
Crediti 6
Settore Scientifico Disciplinare ICAR/08
Anno Primo anno
Unità temporale
Ore aula 60
Attività formativa

Canale unico

Docente Federica Genovese
Obiettivi Il Corso di Dinamica delle Strutture in zona sismica si propone di fornire le conoscenze teoriche e le capacità applicative per la progettazione concettuale di organismi strutturali soggetti ad azioni sismiche. La trattazione teorica della materia è affiancata da numerose esemplificazioni pratiche con l'obiettivo di mostrare lo stretto legame esistente fra modelli analitici e strutture reali.
Il corso di Dinamica delle Strutture in zona sismica ha come obiettivo il raggiungimento di una conoscenza adeguata dei problemi fisici e delle tecnologie, nonché della funzione degli edifici, in modo da renderli confortevoli e proteggerli dalle azioni sismiche. In particolare, gli studenti dovranno acquisire le conoscenze dei problemi di concezione strutturale, di costruzione e di ingegneria civile connessi con la progettazione degli edifici, al fine di analizzare il comportamento dinamico di un organismo strutturale.

Al fine di conseguire i risultati attesi per il programma del corso, l’offerta didattica articolata nelle differenti attività persegue i seguenti propositi:

- Obiettivi formativi qualificanti: acquisizione delle conoscenze sugli aspetti teorico-scientifici oltre che metodologico-operativi della Dinamica delle Strutture in zona sismica e capacità di utilizzare tali conoscenze al fine di analizzare il comportamento dinamico di un organismo strutturale;

- Obiettivi formativi specifici: il corso di Dinamica delle Strutture introduce i concetti di base della dinamica strutturale e presenta gli strumenti necessari alla simulazione numerica del comportamento delle costruzioni sotto le azioni dinamiche. Inoltre, il corso si propone di sviluppare una capacità tecnica che consenta la progettazione di edifici che rispondano alle esigenze degli utenti nei limiti imposti dal fattore costo e dai regolamenti in materia di costruzione.
Programma Elementi di sismologia. Parametri sismici. Pericolosità, vulnerabilità e rischio sismico. Principi di dinamica delle strutture. Massa, rigidezza e smorzamento. Spettri di risposta e di progetto. Le azioni sismiche secondo la normativa italiana. La risposta sismica. Il principio di gerarchia delle resistenze. Effetti della configurazione strutturale sul comportamento sismico di una costruzione. Principi di isolamento sismico e di dissipazione di energia. La valutazione della vulnerabilità sismica di una costruzione esistente. Edifici in calcestruzzo armato, in acciaio e in muratura. Interventi per il miglioramento o l’adeguamento sismico di una costruzione esistente.



Risultati attesi:
Conoscenza e capacità di comprensione (descrittore di Dublino 1):
Il corso si propone di fornire le basi teoriche e le metodologie di calcolo fondamentali per la progettazione di organismi strutturali soggetti ad azioni sismiche.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate (descrittore di Dublino 2):
Le principali competenze che l’allievo dovrà acquisire sono finalizzate al raggiungimento di una buona capacità nella concezione strutturale degli edifici civili di nuova costruzione soggetti alle azioni sismiche ed in una sufficiente sensibilità alle principali problematiche connesse agli interventi di miglioramento ed adeguamento sismico degli edifici esistenti.

Autonomia di giudizio (descrittore di Dublino 3):
Lo studente dovrà essere in grado di effettuare costanti collegamenti fra le nozioni teoriche e le applicazioni pratiche affinando le capacità di controllo manuale dei risultati ottenuti con i codici di calcolo.

Abilità comunicative (descrittore di Dublino 4):
I costanti collegamenti tra le nozioni teoriche, gli esempi applicativi, la modellazione strutturale (eseguita mediante l’uso di opportuni software) ed il controllo manuale dei risultati ottenuti, permetterà all’allievo di possedere la necessaria abilità di presentazione dei propri risultati.

Capacità di apprendere (descrittore di Dublino 5):
L’apprendimento dei contenuti teorici ed applicativi del corso, mediante la partecipazione alle lezioni e lo studio dei libri di testo consigliati, consentirà agli studenti di acquisire l’autonomia necessaria ad intraprendere lo studio della risposta dinamica delle strutture soggette all’azione sismica.
Testi docente Bibliografia di riferimento:

- Andrew Charleson – Seismic design for architects – Elsevier 2008
- FEMA 454 – Design for Earthquakes: A Manual for Architects – NEHRP 2006
- Andrew Charleson, Adriana Guisasola – Seismic isolation for architects – Routledge 2017
- Andrew Coburn, Robin Spence – Earthquake protection – Wiley 2002t
- G. Muscolino (2012). Dinamica delle strutture con fondamenti ed applicazioni di ingegneria sismica e dinamica aleatoria. Pitagora.
Erogazione tradizionale
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento

Elenco dei rievimenti:

Descrizione Avviso
Ricevimenti di: Federica Genovese
Giovedì alle ore 10:00 in Aula L2.
Nessun avviso pubblicato
Nessuna lezione pubblicata
Codice insegnamento online non pubblicato

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697187/232

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram