Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

12 dicembre Doppio appuntamento con i seminari del Dottorato internazionale Architettura e Territorio

ll Ciclo di seminari organizzato dal Dottorato Internazionale Architettura e Territorio del Dipartimento dArte, coordinato dal prof. Gianfranco Neri, presenta un doppio appuntamento giorno 12.12.2017 curato da Marina Tornatora.

Le lezioni sono aperte a tutti gli studenti.

ROBERTO CREMASCOLI E NICOLÒ GALEAZZI | AMONGST PEOPLE

Aula L6 ore 11:00


MARIO LUPANO | ARCHITETTURA COMPLICE

Aula A3 ore 15:30

Roberto Cremascoli si laurea presso il Politecnico di Milano nel 1994, relatori Álvaro Siza e Pierluigi Nicolin. Dal 1995 al 2000 lavora nello studio di Álvaro Siza (Oporto) e João Luís Carrilho da Graça (Lisbona). Nel 2001 è fondatore a Oporto dello studio Cremascoli Okumura Rodrigues Arquitectos (COR Arquitectos) insieme a Edison Okumura e Marta Rodrigues. Il collettivo progetta opere realizzate in Portogallo, Italia, Svizzera e Francia. È curatore di varie esposizioni e progetti editoriali tra i quali Porto Poetic alla Triennale di Milano (2013) e Álvaro Siza, Inside the human being al MART di Rovereto (2014). Nel 2016 è stato co-curatore del Portogallo alla XXI Triennale di Milano con il progetto Objects after Objects e co-curatore del Portogallo alla XV Biennale di Venezia con il progetto Neighbourhood, Where Alvaro meets Aldo.

Nicolò Galeazzi si laurea nella Facoltà di Architettura di Parma nel 2014. I suoi lavori di Architettura e fotografia di Architettura sono stati esposti nelle ultime due edizioni della Biennale di Architettura di Venezia (2014 Padiglione Italia - 2016 Padiglione del Portogallo), al museo MAXXI, alla Triennale di Milano e pubblicati sulle principali riviste d’Architettura italiana come Casabella, Domus e Abitare oltre che sui principali siti di Architettura internazionali come Archdaily, Divisare, AD, Dezeen, Designboom e altri. Lavora e vive a Porto dove collabora con lo studio COR Arquitectos e con lo studio Álvaro Siza. Nel 2017 fonda, con il video-maker Stefano Di Corato, l’atelier XYZ che indaga i linguaggi della fotografia e del video nel campo dell’architettura.


Mario Lupano

Storico e critico dell’architettura contemporanea, si è dedicato alla situazione italiana nella prima metà del Novecento, approfondendo le relazioni tra modernismo, architettura e fascismo e studiando in particolare la figura di Marcello Piacentini.

Ha insegnato all'Università di Bologna (1996-2008) indagando la circolarità tra procedure progettuali, artistiche, curatoriali; e contribuendo alla costruzione di ambiti didattici e di ricerca dedicati alla moda. Ha curato mostre, intese come discorso critico-spaziale e dispositivo visionario, tra cui: Workscape. MAXXI Cantiere d’autore, (X Mostra internazionale di architettura La Biennale di Venezia, del 2006) e Atlante. Casa collettiva e abitare moderno 1930-1980 (XI mostra internazionale di architettura, La Biennale di Venezia, 2008).

Ha sviluppato progetti editoriali in cui si indagano le potenzialità di una costruzione critica svolta mediante il montaggio di immagini e testi di varia natura (Total Living, 2002; Una giornata moderna: Moda e stili nell’Italia fascista, 2009).

Attraverso l'attività universitaria e l'azione critica lavora per l'affermazione di attitudini “a bassa definizione” nell'architettura e in altre discipline del progetto. Segue l’attualità della cultura progettuale con particolare riguardo al discorso delle poetiche individuali e delle strategie di rinnovamento urbano europee.

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697520

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Feed RSS

Facebook

Twitter

YouTube