Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Defibrillatori in Ateneo: informazioni, locazione e personale addetto

L’Università Mediterranea ha installato 10 defibrillatori semiautomatici nei punti chiave della Cittadella Universitaria, incluse le due residenze per gli studenti in via Roma e via Manfroce, per offrire a tutti coloro che studiano e lavorano un qualificato intervento di primo soccorso in caso di necessità.

La distribuzione degli apparecchi salva vita è stata determinata tenendo conto dei luoghi più frequentati e facilmente raggiungibili:
• Atrio III lotto
• Palestra III lotto
• Protocollo piano terra - Torre 2
• Atrio plesso didattica di Architettura

• Atrio Agraria
• Atrio Ingegneria ED II
• Atrio segreteria Ingegneria ED I
• Atrio Aula magna Ingegneria
• Residence di via Roma
• Residence di via Manfroce

In tutto l'Ateneo, 28 persone sono state formate con un corso di primo soccorso avanzato:

SEDE

Architettura

Giurisprudenza ed Economia (Lotto D)

Torri

Amministrazione centrale

Lotto D

Ingegneria

Palestra/Area sportiva

Agraria

Residence

Via Roma

Residence

Via Manfroce

ADDETTI ALLA SQUADRA DI PRIMO SOCCORSO

Costa Carmela

Francesco Bagnato

Campolo Maurizio

Loredana Orlando

Verduci Giuseppe

Francesco Bagnato

Chirico Cosimo

Malara Pasquale

Tramontana Antonino

Patrizia Frontera

Nisticò Gennaro

Santacaterina Simone

Mallamaci Carmelo

Francesco Mauriello

Cianci Vincenzo

Branca Carlo

Malara Michele

Cannizzaro Stefano

Romeo Antonio Gaspare

Pensabene Mariangela

Logiudice Paolino

Naso Francesco

Quattroni Primo

Romeo Luciano

Loredana Orlando

Spampinato Francesco

Antonia Crucitti

Bilardi Giuseppe

Orlando Leo

Defibrillatori - Architettura e Lotto D

Architettura, Lotto D e Palestra


Defibrillatori - Ingegneria

Ingegneria


Accanto ad ogni apparecchio saranno indicate le persone preposte all’uso e i recapiti per un pronto intervento.


Defibrillatore

In Italia le malattie cardiovascolari sono la causa di oltre il 41% dei decessi mentre le morti cardiache improvvise, in cui il decesso avviene entro un’ora dall’insorgenza dei sintomi, colpiscono ogni anno tra i 45.000 e i 60.000 italiani.


I fattori che incidono positivamente sulle probabilità di sopravvivenza delle vittime sono strettamente dipendenti dalla precocità di intervento.


Il defibrillatore fa un’analisi del ritmo cardiaco e se riscontra la necessità di dare una scarica lo segnala all’operatore di primo soccorso per gli immediati interventi nell’attesa dell’arrivo degli operatori del 118

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697520

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Feed RSS

Facebook

Twitter

YouTube