Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

Corso di Laurea in Tecniche per l'edilizia e il territorio

Anno Accademico 2021/2022

Classe: L-P01

Coordinatore del Consiglio di Corso di Studio: N.D.


Il Corso di Laurea a orientamento professionale in 'Tecniche per l'edilizia e il territorio' ha, in generale, l'obiettivo di formare tecnici qualificati polivalenti nel settore delle costruzioni e delle infrastrutture civili e rurali. A tale scopo il Corso mira a fornire allo studente adeguate conoscenze disciplinari, sia teoriche sia applicative, in modo che sia da subito in grado di affrontare e risolvere problemi tecnici e progettuali in ambito lavorativo. I laureati avranno anche la capacita' di comprendere e utilizzare l'innovazione, aggiornando continuamente le proprie competenze con l'evolversi della tecnologia e degli strumenti di calcolo.
Il percorso formativo comprende insegnamenti tradizionali, basati sullo svolgimento di lezioni frontali, laboratori professionalizzanti, dove le conoscenze acquisite saranno applicate alla risoluzione di problemi pratici, e tirocini formativi, in cui saranno maggiormente sviluppate le competenze professionali da utilizzare in contesti lavorativi.
In particolare, con riferimento alle figure culturali e professionali che si vogliono formare, i laureati dovranno:
- avere la capacita' di eseguire autonomamente rilevamenti topografici, cartografici e architettonici, compresa la successiva restituzione, anche cartografica e georeferenziata, mediante l'utilizzo delle piu' avanzate tecnologie disponibili;
- essere esperti nelle valutazioni estimative e nella contabilita' dei lavori;
- saper gestire e aggiornare le banche dati catastali, demaniali e degli enti locali;
- saper redigere pratiche edilizie, capitolati tecnici, piani di manutenzione, disegni tecnici e attivita' di consulenza tecnica forense;
- conoscere gli aspetti riguardanti la fattibilita' tecnica ed economica, il calcolo dei costi nonche' il processo di produzione e di realizzazione di opere edili e delle conseguenti trasformazioni territoriali;
- avere la capacita' di svolgere attivita' di supporto al monitoraggio e alla diagnostica delle strutture portanti delle costruzioni;
- gestire la sicurezza dei cantieri e dei luoghi di lavoro;
- gestire le attivita' di analisi e monitoraggio per l'efficientamento energetico, la certificazione energetica e la certificazione della sostenibilita' e salubrita' degli ambienti;
- saper svolgere la progettazione, la direzione dei lavori e il controllo degli aspetti strutturali, distributivi e impiantistici di modeste costruzioni.

Il percorso formativo, decritto nel seguito, e' stato sviluppato in stretta collaborazione con i principali Collegi dei Geometri e dei Geometri Laureati del territorio di riferimento, comprendente anche le provincie della Sicilia orientale, con i quali si sono svolti numerosi incontri, successivi alla riunione consultiva con le Parti Sociali.
Durante il primo semestre del primo anno saranno svolte tutte le discipline di base riguardanti argomenti di matematica e chimica dei materiali, la disciplina affine concernente la tecnologia dei materiali da costruzione e alcuni insegnamenti caratterizzanti riguardanti il disegno, la progettazione architettonica, il progetto di opere pubbliche/private e il cantiere, il diritto amministrativo e urbanistico. Nel secondo semestre del medesimo primo anno si svolgeranno le attivita laboratoriali correlate agli insegnamenti del primo semestre, come il Laboratorio di disegno automatico, in cui saranno fornite anche nozioni pratiche riguardanti il rilievo con strumentazioni avanzate e l'utilizzo dei piu' avanzati software applicativi; il Laboratorio di innovazione tecnica e materiali per l'edilizia, che si svolgera' in stretta collaborazione con il mondo della produzione dei materiali, semilavorati e componenti, e il Laboratorio di sicurezza dei cantieri.
Durante il primo semestre del secondo anno saranno svolti gli insegnamenti caratterizzanti riguardanti la scienza e la tecnica delle costruzioni, la tecnica urbanistica, la geomatica, l'estimo, la contabilita' e il catasto. Nel secondo semestre si svolgeranno alcune attivita' di tirocinio e altre attivita' laboratoriali correlate agli insegnamenti caratterizzanti del primo semestre, come il Laboratorio di impianti per l'edilizia e le reti, il Laboratorio di costruzioni e diagnostica, e il laboratorio di geomatica.
Il terzo anno comprende alcune attivita' comuni a tutti gli studenti e altre relative a quattro specifici indirizzi, introdotti allo scopo di consentire una certa flessibilita' del percorso formativo, pur nell?unitarieta' del profilo professionale di riferimento. Le attivita' comuni riguardano l'insegnamento a scelta, il Building Information Modeling (nell'ambito delle abilita informatiche), la verifica della conoscenza della lingua inglese e la rimanente parte delle attivita' di tirocinio con la corrispondente prova finale.
Inoltre, l'indirizzo 'Edilizia' include gli insegnamenti caratterizzanti di geotecnica e storia dell?architettura, e il Laboratorio di produzione edilizia. L'indirizzo 'Pianificazione del territorio' include gli insegnamenti caratterizzanti di geotecnica e costruzioni di strade, e il Laboratorio di pianificazione territoriale e urbana. L'indirizzo 'Sostenibilita' edilizia' include l?insegnamento caratterizzante di valutazione di sostenibilita' e certificazione energetica degli edifici e il Laboratorio di sostenibilita' e prove avanzate sugli involucri edilizi. L'indirizzo 'Valutazioni immobiliari e gestione legale-amministrativa' include l'insegnamento caratterizzante di estimo urbano-immobiliare, agrario, catastale e il Laboratorio di estimo: valutazione, costi e gestione delle opere.
Le attivita' didattiche frontali saranno erogate prevalentemente in modalita' convenzionale, con l'utilizzo occasionale anche di tecnologie telematiche.
Il percorso formativo proposto e del tutto coerente con gli obiettivi formativi per quanto riguarda sia i contenuti disciplinari, sia le attivita laboratoriali e di tirocinio. Il numero di crediti formativi universitari attribuito a ogni attivita e adeguato al raggiungimento delle competenze e delle abilita previste. I contenuti delle diverse attivita' sono complementari tra di loro e la loro distribuzione nei tre anni di corso favorisce una graduale e armonica acquisizione delle conoscenze da parte dello studente.
Le attivita' di tirocinio saranno svolte presso studi professionali, aziende private e amministrazioni pubbliche. Per la loro organizzazione sono gia' state stipulate apposite convenzioni quadro con il Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati di Reggio Calabria, con la Consulta siciliana dei Geometri e dei Geometri Laureati, con l?Unione Nazionale Italiana dei Tecnici degli Enti Locali (UNITEL), con l'Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE) di Reggio Calabria. Queste convenzioni, con un'offerta quantitativa e qualitativa gia' sufficiente a coprire la domanda prevista, saranno comunque integrate con altre in corso di stipula con l'ANCE di Messina e di Catania, con il Settore Tecnico e l'Assessorato all'Urbanistica della Citta' Metropolitana di Reggio Calabria, e con varie altre amministrazioni comunali, in maniera tale da garantire agli studenti la piu' ampia possibilita di scelta.
Per favorire un efficace svolgimento delle attivita' laboratoriali, riducendo il numero degli studenti a un massimo di 25 per aula, ogni singolo laboratorio sara' svolto simultaneamente all?interno dell?universita' e presso altri enti formatori certificati, come gli istituti di istruzione superiore. Le attivita' da svolgere saranno uniformate e il monitoraggio del loro andamento e della loro qualita' sara svolto dal docente universitario responsabile. Per lo svolgimento di queste attivita' sono in corso di stipula alcune convenzioni specifiche con l'Istituto di Istruzione Superiore 'Augusto Righi' di Reggio Calabria, l'Istituto di Istruzione Superiore 'Severi' di Gioia Tauro (RC), l'Istituto di Istruzione Superiore 'G. Minutolii' di Messina, l'Istituto di Istruzione Superiore 'G.B. Vaccarini' di Catania, l'Istituto Tecnico Statale 'Pietro Branchina' di Adrano (CT). Altre interlocuzioni sono in corso con le scuole edili delle provincie calabresi e siciliane interessate.


Curriculum: Pianificazione del territorio


Anno I

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
ELEMENTI DI MATEMATICA, STATISTICA E GEOMETRIA 6 MAT/05 Primo semestre
CHIMICA PER I MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 CHIM/07 Primo semestre
SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 ING-IND/22 Primo semestre
DIRITTO CIVILE, AMMINISTRATIVO E URBANISTICO 3 IUS/10 Primo semestre
DISEGNO 6 ICAR/17 Primo semestre
PROGETTO DI OPERE PUBBLICHE, OPERE PRIVATE E CANTIERE 5 ICAR/12 Primo semestre
ELEMENTI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ICAR/14 Primo semestre
LABORATORIO DI SICUREZZA DEI CANTIERI 12 Secondo semestre
LABORATORIO DI INNOVAZIONE TECNICA E MATERIALI PER L'EDILIZIA 6 Secondo semestre
LABORATORIO DI DISEGNO AUTOMATICO (CAD) 6 Secondo semestre

Curriculum: Valutazioni immobiliari e gestione legale-amministrativa


Anno I

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
ELEMENTI DI MATEMATICA, STATISTICA E GEOMETRIA 6 MAT/05 Primo semestre
CHIMICA PER I MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 CHIM/07 Primo semestre
SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 ING-IND/22 Primo semestre
DIRITTO CIVILE, AMMINISTRATIVO E URBANISTICO 3 IUS/10 Primo semestre
DISEGNO 6 ICAR/17 Primo semestre
PROGETTO DI OPERE PUBBLICHE, OPERE PRIVATE E CANTIERE 5 ICAR/12 Primo semestre
ELEMENTI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ICAR/14 Primo semestre
LABORATORIO DI SICUREZZA DEI CANTIERI 12 Secondo semestre
LABORATORIO DI INNOVAZIONE TECNICA E MATERIALI PER L'EDILIZIA 6 Secondo semestre
LABORATORIO DI DISEGNO AUTOMATICO (CAD) 6 Secondo semestre

Curriculum: Edilizia e costruzioni


Edilizia e costruzioni


Anno I

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
ELEMENTI DI MATEMATICA, STATISTICA E GEOMETRIA 6 MAT/05 Primo semestre
CHIMICA PER I MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 CHIM/07 Primo semestre
SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 ING-IND/22 Primo semestre
DIRITTO CIVILE, AMMINISTRATIVO E URBANISTICO 3 IUS/10 Primo semestre
DISEGNO 6 ICAR/17 Primo semestre
PROGETTO DI OPERE PUBBLICHE, OPERE PRIVATE E CANTIERE 5 ICAR/12 Primo semestre
ELEMENTI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ICAR/14 Primo semestre
LABORATORIO DI SICUREZZA DEI CANTIERI 12 Secondo semestre
LABORATORIO DI INNOVAZIONE TECNICA E MATERIALI PER L'EDILIZIA 6 Secondo semestre
LABORATORIO DI DISEGNO AUTOMATICO (CAD) 6 Secondo semestre

Curriculum: Sostenibilita' edilizia


Anno I

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
ELEMENTI DI MATEMATICA, STATISTICA E GEOMETRIA 6 MAT/05 Primo semestre
CHIMICA PER I MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 CHIM/07 Primo semestre
SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 6 ING-IND/22 Primo semestre
DIRITTO CIVILE, AMMINISTRATIVO E URBANISTICO 3 IUS/10 Primo semestre
DISEGNO 6 ICAR/17 Primo semestre
PROGETTO DI OPERE PUBBLICHE, OPERE PRIVATE E CANTIERE 5 ICAR/12 Primo semestre
ELEMENTI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ICAR/14 Primo semestre
LABORATORIO DI SICUREZZA DEI CANTIERI 12 Secondo semestre
LABORATORIO DI INNOVAZIONE TECNICA E MATERIALI PER L'EDILIZIA 6 Secondo semestre
LABORATORIO DI DISEGNO AUTOMATICO (CAD) 6 Secondo semestre

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697187/232

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Facebook

Twitter

YouTube

Instagram