Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

ESTETICA

Corso Architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018
Crediti 6.00
Settore Scientifico Disciplinare M-FIL/04
Anno Secondo anno
Unità temporale
Ore aula 60
Attività formativa

Canale Unico

Docente ETTORE ROCCA
Obiettivi N.D.
Programma
Corso di Studio Architettura quinquennale LM-4
Codice insegnamento 64NF8
Docente Ettore Rocca
Insegnamento Estetica
Ambito disciplinare D
Settore Scientifico Disciplinare M-Fil/04
Numero di CFU 6
Ore di insegnamento 60
Anno di Corso Materia a scelta
Semestre 2°

Descrizione sintetica dell’insegnamento e obiettivi formativi

L’insegnamento mira a dare consapevolezza degli aspetti teorici, filosofici ed estetici legati all’architettura. Il fine è di affinare la capacità critica e teorica dello studente in relazione alla pratica architettonica. Lo studente dovrà sviluppare la capacità di leggere testi filosofici che abbiano rilevanza per l’architettura.

Prerequisiti

Nessuno.

Programma del corso

Il corso risponderà alle domande: che cos’è l’estetica, perché l’estetica nasce nel Settecento, quali sono i suoi problemi centrali, con particolare riguardo all’estetica di Kant.
Si farà una breve storia dei concetti di bello e di arte nella storia della cultura occidentale.
Si analizzerà il rapporto tra estetica filosofica ed architettura dal Settecento ad oggi.
Si affronteranno poi alcune teorie delle proporzioni.
Si vedranno le relazioni tra queste teorie, l’estetica e l’architettura.

Risultati attesi (acquisizione di conoscenze da parte dello studente)

Lo studente deve acquisire:
1. una conoscenza di che cos’è l’estetica, della sua nascita nel Settecento, dei suoi problemi centrali, con particolare riguardo all’estetica di Kant.
2. una sintetica conoscenza dell’evoluzione dei concetti di bello e arte nella storia.
3. una conoscenza del rapporto tra estetica e architettura dal Settecento ad oggi.
4. una conoscenza delle teorie delle proporzioni discusse durante il corso.



Tipologia delle attività formative

Lezioni: 45 ore
Esercitazioni: 15 ore

Lavoro autonomo dello studente

Studio dei testi di esame.

Modalità di verifica dell’apprendimento

Esame orale.

Testi docente 1. Ettore Rocca (a cura di), Estetica e architettura, il Mulino, Bologna 2008 (parti indicate a
lezione).
2. Platone, Timeo (parti indicate a lezione).
3. Leon Battista Alberti, L’architettura, Polifilo, Milano 1989 (parti indicate a lezione).
4. Rudolf Wittkower, Idea e immagine, Einaudi, Torino 1992 (parti indicate a lezione).
5. Immanuel Kant, Critica della facoltà di giudizio, Einaudi, Torino 1999 (parti indicate a
lezione).
6. Dispense date a lezione.
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria Si
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale Si
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697520

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Feed RSS

Facebook

Twitter

YouTube