Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi
vai al contenuto vai al menu principale vai alla sezione Accessibilità vai alla mappa del sito
Login  Docente | Studente | Personale | Italiano  English
 
Home page Home page

ISTITUZIONI DI MATEMATICA

Corso Architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018

Modulo: ISTITUZIONI DI MATEMATICA

Corso Architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018
Crediti 8
Settore Scientifico Disciplinare MAT/05
Anno Primo anno
Unità temporale
Ore aula 80
Attività formativa Attività formative di base

Canale Unico

Erogazione 65NC5 ISTITUZIONI DI MATEMATICA in Scienze dell'architettura L-17 MOLICA BISCI GIOVANNI
Docente GIOVANNI MOLICA BISCI

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato

Modulo: ESERCITAZIONI DI ISTITUZIONI DI MATEMATICA

Corso Architettura
Curriculum Curriculum unico
Orientamento Orientamento unico
Anno Accademico 2017/2018
Crediti 2
Settore Scientifico Disciplinare MAT/05
Anno Primo anno
Unità temporale
Ore aula 20
Attività formativa Attività formative di base

Canale Unico

Docente GIOVANNI MOLICA BISCI
Obiettivi Risultati attesi (acquisizione di conoscenze da parte dello studente)

Gli studenti del corso acquisiranno la conoscenza degli strumenti dell’Analisi Matematica di base e alcune delle sue applicazioni.
Programma Corso di Studio Architettura LM-4
Codice insegnamento
Docente Giovanni MOLICA BISCI
Insegnamento Istituzioni di Matematica
Ambito disciplinare Matematica
Settore Scientifico Disciplinare MAT 05 – Analisi Matematica
Numero di CFU 10
Ore di insegnamento 100
Anno di Corso Primo
Semestre Primo

Descrizione sintetica dell’insegnamento e obiettivi formativi

Il Corso di Istituzioni di Matematica ha come obiettivo la comprensione degli strumenti dell’Analisi Matematica di base. Il Corso, cimentandosi con la difficoltà di conciliare intuito e rigore analitico, si propone di fornire allo Studente le conoscenze di base e gli strumenti analitici necessari al suddetto processo di conoscenza e comprensione.

Prerequisiti

Nozioni generali di Matematica di base.

Programma del corso

Algebra e Trigonometria. Funzioni ed equazioni: trigonometriche, esponenziali e logaritmiche.
Limiti: definizioni, calcolo, limite destro e sinistro, continuità, limiti all'infinito.
Derivate: definizioni, Interpretazioni geometrica ed analitica, Formule di derivazione, operazioni sulle derivate, derivate di ordine superiore, derivata della funzione inversa e della funzione composta.
Applicazioni delle derivate: punti critici, valori di massimo e di minimo, funzioni
crescenti/decrescenti, punti di flesso, concavità, ottimizzazione.
Integrazione: definizioni, integrali indefiniti, integrali definiti, teorema fondamentale del calcolo integrale.
Tecniche di integrazione: per decomposizione in somma, per parti, per sostituzione. Classi di funzioni razionali.
Applicazioni degli integrali: lunghezze superfici, volumi, centro di massa, lavoro, probabilità.
Successioni e serie: convergenza/divergenza di serie, serie dei valori assoluti, principi.
Equazioni differenziali del primo ordine. Equazioni lineari. Equazioni a variabili separabili. Modelli.
Equazioni differenziali del secondo ordine. Equazioni omogenee e non-omogenee.

Risultati attesi (acquisizione di conoscenze da parte dello studente)

Gli studenti del corso acquisiranno la conoscenza degli strumenti dell’Analisi Matematica di base e alcune delle sue applicazioni.

Tipologia delle attività formative

Lezioni (100 ore/anno in aula)

Lavoro autonomo dello studente

Esercizi.

Modalità di verifica dell’apprendimento

Le conoscenze acquisite saranno verificate attraverso prove scritte, da sostenersi durante e/o alla conclusione del Corso, e un colloquio orale su aspetti più teorici. La valutazione finale terrà conto del grado di apprendimento dello studente, della capacità di applicazione e discussione delle conoscenze acquisite.
Testi docente M. Bramanti, C.D. Pagani e S. Salsa, Matematica, Zanichelli Editore, Bologna 2004.
P. Marcellini, C. Sbordone, Esercitazioni di Matematica, Volume I, Liguori Editore,
Napoli, 1988.
Erogazione tradizionale Si
Erogazione a distanza No
Frequenza obbligatoria No
Valutazione prova scritta No
Valutazione prova orale No
Valutazione test attitudinale No
Valutazione progetto No
Valutazione tirocinio No
Valutazione in itinere No
Prova pratica No

Ulteriori informazioni

Nessun materiale didattico inserito per questo insegnamento
Nessun avviso pubblicato

Cerca nel sito

 

Posta Elettronica Certificata

Direzione

Tel +39 0965.1697501

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Biblioteca

Tel +39 0965.1697181/2

Tel +39 0965.1696182/3

Indirizzo e-mail

Ufficio didattica

Tel +39 0965.1697520

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Ufficio Ricerca

Tel +39 0965.1697530

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail

Segreteria amministrativa

Tel +39 0965.1697510

Fax +39 0965.1697550

Indirizzo e-mail


Orientamento

Indirizzo e-mail

Laboratorio Multimediale

Indirizzo e-mail

Social

Feed RSS

Facebook

Twitter

YouTube